Albert Einstein – Il costruttore di universi di Vincenzo Barone

Albert Einstein – Il costruttore di universi di Vincenzo Barone

Albert Einstein - Il costruttore di universi di Vincenzo BaroneConfesso, mi sono lasciata stregare dalla serie tv andata in onda su Sky qualche mese fa sul più grande tra geni scienziati, Albert Einstein; e così non sazia, anzi vibravo per saperne di più, corro in libreria a cercare ovviamente un libro su di lui, e tra diversi che a solo prenderli in mano mi spaventarono, l’unico, che ha meritato la mia fiducia nel non farmi sentire una perfetta idiota dopo le prime tre pagine, è stato questo libro di solo 175 pagine di Vincenzo Barone: Albert Einstein – Il costruttore di universi.

Seppur ho la sensazione di aver “capito” qualcosa della relatività, grazie alle parole del Prof Barone; non mi cimenterò qui neanche per un attimo a parlare di fisica, sarebbe imbarazzante e comico insieme. Voglio invece dire quanto mi sia piaciuto questo viaggio di divulgazione scientifica perché si trova insieme quanto di più rivoluzionario sia mai stato scoperto nella scienza appunto e la figura umana, con i suoi pensieri e la sua carriera professionale del grande Einstein; il tutto accessibile per chi come me è un’onnivora di libri, ma è completamente a digiuno per quanto riguarda il mondo della fisica.

Figura leggendaria, quella di Einstein, un uomo che pensava a tutto tondo, che credeva nella pace più di quanto si sospettasse, un uomo che ha cambiato per sempre il corso della storia e amava le donne, pare faticasse a resistere al fascino femminile, tanto quanto a quello di indagare la natura dell’universo; ma forse proprio per questo ancor più umano e quindi apprezzabile.

Insomma con questo libro si fa una tranquilla passeggiata nell’universo, non potendo non sorridere e ammiccare ogni volta che si immagina il buon matto viso di Einstein.

Bonne lecture!

Madame LeLivre